CopyCamp 2017 di Varsavia Notizie


Abbiamo partecipato all'evento più importante sull'argomento diritto d'autore in Europa. Ecco una breve anteprima.

Gli scorsi 28 e 29 Settembre si è tenuto a Varsavia (Polonia) il CopyCamp, il più importante evento dedicato al Copyright d'Europa. Visto l'obiettivo della nostra iniziativa e della piattaforma, abbiamo ritenuto importante partecipare a questo evento.

L'evento è stato ricco sotto tutti gli aspetti: dai temi trattati, che andavano dal diritto d'autore fine a sé stesso, al problema delle "fake news" che stanno distruggendo il mercato dei media, a questioni legate ai diritti umani e al diritto allo studio. Con la partecipazione di figure di spicco a livello internazionale, abbiamo partecipato alle presentazioni di Google, Mozilla e Creative Commons, oltre ad un'enorme serie di partecipanti di istituzioni pubbliche.

Abbiamo avuto occasione di entrare in contatto con un gruppo di persone eccezionali, attive nell'ambito delle riforme e della protezione del diritto d'autore in ogni settore: arte, narrativa, notizie, fotografia, fashion.

Entriamo così nel vivo della nostra iniziativa: a meno di sei mesi dalla sua fondazione e meno di due settimane dall'inaugurazione all'evento FumettoPolis di Novara, Rights Chain inizia attivamente la sua attività di ricerca e sviluppo di soluzioni che possano aiutare gli Autori a proteggere i propri diritti nell'era digitale.

(E che ne abbiamo già una serie disponibile, diciamolo pure).

Nelle prossime settimane andremo a pubblicare nuovi contenuti ed informazioni su questo evento e sulle novità che ci riguardano!

Sebastian Zdrojewski

System, Network and Data Security advisor for over 20 years, in 2017 co-founded Rights Chain, a company aiming the development of copyright and intellectual property protection and enforcement solutions.


Ultimo aggiornamento 2017-10-02


#Copycamp

Ultimi post


Perché registrarsi a Rights Chain richiede un documento di identità?

by Sebastian Zdrojewski, 2019-03-29

Contrariamente ad altri “social network” e siti Internet, il processo di iscrizione a Rights Chain richiede l’upload della foto di un documento di identità. Perché non consentire semplicemente di accedere con il proprio account Gmail o Facebook?

Nuova campagna ai danni di account Instagram: verifica la tua identità

by Sebastian Zdrojewski, 2019-03-07

Abbiamo avuto notizia e verificato la presenza di una nuova campagna di phishing che promette la verifica dell'identità del proprio account Instagram.

Intervista a Debora Scarico

by Redazione Rights Chain, 2019-02-27

Debora Scarico in arte Libera di Creare, è una nostra iscritta da qualche mese e parla della sua esperienza sulla nostra piattaforma.

Il tuo sito Internet è tuo? Ne sei convinto?

by Sebastian Zdrojewski, 2019-02-11

Una discussione avuta qualche giorno fa con un collega, ma che in verità mi è già capitato di affrontare in diverse occasioni in passato. Riguarda i diritti sui contenuti di un sito Internet, in particolare quelli commissionati alle agenzie web.